Tag Archives: Camilla Piccinini

(t)riciclo

26 Nov

1401943_10151830710408940_1517453174_o

E (t)riciclo fu.


“La creatività unita alla buone pratiche supera ogni difficoltà” scrive Anna Pucci su “La Nazione” del 25 Novembre 2013.


E così nonostante la pioggia, la coincidenza di altri due “eventi”, nonostante il buio, le incertezze e il poco supporto del Comune, sabato 23 Novembre 2013 Gams ha allestito il suo evento per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2013.


1453317_10202604970394998_1331739528_n

Abbandonata Piazza Aranci per via della pioggia e della manifestazione, che male si legava ai laboratori per i bambini, l’atrio del Comune già occupato dal presidio Rom, (t)riciclo -che ha aspettato per un mese il Patrocinio del Comune- ha trovato posto nelle rampe attorno al Municipio.


1401902_10151830721168940_1034403271_o

La casa reused è stato un esperimento interessante: gli arredi di riuso sono diventati un gioco per grandi e piccini.

sulla notizia2

tubi

biancolaccatolucido su Instagram

La “panchina in  100 sedie” -realizzata con la collaborazione del mercatino di riuso di Cinzia Sbrana, che ringraziamo per l’enorme disponibilità- andava dall’atrio del Comune fino a alla terrazza su via Porta Fabbrica e ha subito suscitato l’interesse dei frequentatori del Palazzo, anziani e giovani, che l’hanno provata e usata con piacere.

1464042_10151828809018940_998790954_n

La macchinine di cartone, realizzate con il materiale gentilmente fornito dai commercianti della zona -davvero disponibili, che ringraziamo- hanno attirato l’attezione dei bambini (e non solo), che si sono fermati per giocare o anche solo per una foto.

dove lo metto

1466119_10151830945533940_210012772_n

1455971_10151830945078940_316732736_n

Il momento più importante è stato il gioco “dove lo metto”, durante il quale si sono sfidati alla raccolta differenziata perfetta dei bambini già davvero preparatissimi.528270_10151830943483940_392678814_n

1441307_10202606973445073_1383244590_n

1457761_10151830947903940_1670275960_n

Ringraziamo la Dott.ssa Camilla Piccinini, del team operativo del Centro di Ricerca Rifiuti Zero Capannori (LU), per il suo prezioso supporto di consulenza durante la fase di organizzazione e di allestimento dell’evento.

1456513_10151830946598940_1133395801_n

I Gams sono attenti alle tematiche ambientali per Statuto, per formazione e per sensibilità personale. I nostri eventi sono realizzati tutti con una grande percentuale di materiali riutilizzati, i materiali di rifiuto sono riciclati in modo corretto.
Alla fine di un evento Gams lo spazio assegnato viene lasciato pulito e nelle condizioni precedenti all’evento.
1393096_10151797911996818_1726222707_n
Per realizzare (t)riciclo Gams ha speso 70 euro, autofinanziati.
1469991_10151830907853940_752742369_n

Vi aspettiamo al prossimo evento.

Ringraziamo: i ragazzi dell’igersmassacarrara, Dorina, Luca, Martina (1 e 2), Matteo (grande e piccolo), Nicola, Stefania, Stefano e tutti quelli che hanno partecipato.

Ph. Nicola Bruschi, Elisabetta Mosti, Silvia Nicoli, Camilla Piccinini.

23 Novembre 2013

21 Nov

t_riciclo

Nella giornata di sabato 23 Novembre 2013 in piazza Aranci a Massa, si svolgerà l’evento curato da Gams in occasione della Settimana Europea dei Rifiuti 2013, in collaborazione con il Comune di Massa, con il mercatino del riuso “Niente di Nuovo”e con il Patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Massa Carrara.

L’iniziativa toccherà i temi:
# riuso e preparazione per il riutilizzo;
# raccolta differenziata, selezione e riciclo.

Con la consulenza del product designer Camilla Piccinini, componente del team operativo del Centro di Ricerca Rifiuti Zero Capannori (LU), Gams ha progettato una giornata dedicata all’educazione, alla sensibilizzazione alla raccolta differenziata, al riutilizzo e alla buone pratiche verso la riduzione dei rifiuti.

Una parte ludica coinvolgerà i bambini che tutti i giorni vivono Piazza Aranci. Ci sarà un laboratorio bambini+genitori per la creazione di “macchinine” da cartone usato, raccolto con la collaborazione dei commercianti della piazza. Con il gioco “dove lo metto?” si impareranno, invece, i primi rudimenti di separazione dei materiali per il riuso e riciclo.

Il cuore dell’evento sarà un’installazione realizzata dai giovani architetti: la casa reused.
Un alloggio tipo verrà disegnato in pianta, con nastro adesivo sulla pavimentazione. La “casa” sarà poi arredata con mobili ricavati da rifiuti, da oggetti riciclati o riparati.

Con l’aiuto della Dott.ssa Piccinini verranno analizzate qualità e quantità dei rifiuti della vita quotidiana, ad esempio per la preparazione di un pasto elaborato o per il cambio di un bebè, e verranno valutate le materie di largo acquisto e consumo anche rispetto all’impatto che i loro residui (contenitori e imballaggi) hanno sull’ambiente.
L’evento durerà tutta la giornata fino ad un’ora dopo il tramonto, dalle 15 in poi ci saranno i laboratori e gli interventi.


IN CASO DI PIOGGIA si svolgerà nell’atrio del Comune, eventuali altre variazioni saranno comunicate tempestivamente su questo blog: https://gams4youngarchitecture.wordpress.com/ e sui principali quotidiani.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: